Passa ai contenuti principali

Futuro Festival

Locandina Futuro Festival.

La danza contemporanea al Teatro Brancaccio.

Nel mese di luglio il Teatro Brancaccio ospita la prima edizione di Futuro Festival, un contenitore di danza e cultura contemporanea, ideato da Alessandro Longobardi e diretto dalla coreografa Alessia Gatta. "Un melting pot di culture, un crocevia di sguardi, un collettore di stili eterogenei. Un luogo di contaminazioni fra diversi linguaggi tra passato e presente con uno sguardo al futuro" dove danzatori, coreografi, docenti, studenti, operatori e appassionati si incontreranno per confrontarsi e stimolarsi attraverso lo scambio di idee e ricerca.

"Un festival, come la sua etimologia ci ricorda, che è pensato come una festa, dedicata a chi vive di danza, ma che per natura è inclusiva, con attività collaterali, come mostre, opere partecipate, dibattiti, conferenze, dj set, musica live oltre agli spettacoli, ai workshops e stages per educare le nuove generazioni di danzatori e per sensibilizzare l’intera cittadinanza alla riscoperta della cultura che può senza dubbio condurci al cambiamento verso una rinascita" ci dice Alessia Gatta.

Un programma eterogeneo con compagnie nazionali ed internazionali di indubbio valore.

Futuro Festival, il Programma (link esterno).


Immagine di testa: locandina, particolare. Testo adattato dal comunicato.