Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2021

Aroma30 Slow Fashion

A Roma il brand slow fashion di Michela Fasanella, una proposta di moda etica e sostenibile. Romadimoda prende il nome di un progetto attivo nella città di Roma qualche tempo fa, soprattutto negli eventi e nelle manifestazione di moda; non può quindi non occuparsene di tanto in tanto, anche se con un'attenzione particolare alla moda etica e sostenibile, ossia a quella moda che pone al centro i valori della persona e dell'ambiente prima di quelli del mercato. Che l'industria della Fast Fashion sia la più inquinante, seconda soltanto a quella del petrolio, che alcune delle materie da essa utilizzate siano dannose per chi la veste, che le condizioni di lavoro di chi la produce in alcuni posti del mondo siano pessime, è ampiamente documentato da inchieste, studi e ricerche, reperibili facilmente nel web e che non stiamo qui a riproporre, ma che possiamo riassumere in una domanda: qual'è il costo reale degli abiti che indossiamo? Preferiamo invece evidenziare chi a questa do

Guastavino Song Cycles

Letizia Calandra e Marcos Madrigal omaggiano il grande compositore argentino Carlos Guastavino. Pubblicato dall'etichetta Brilliant Classics nell'agosto del 2020, con grande esito internazionale, Guastavino Song Cycles è un lavoro bellissimo e intenso dedicato al grande compositore argentino (1912-2000) dalla splendida voce soprano di Letizia Calandra e dalla sensibilità artistica del pianista cubano Marcos Madrigal, ambedue residenti a Roma. Carlos Guastavino, non conosciutissimo in Italia, è stato uno dei più importanti e rappresentativi compositori argentini del secolo scorso. Ha lasciato un immenso patrimonio musicale di oltre 500 opere, molte delle quali per piano solo o per pianoforte e voce, canzoni con testi di poeti quali Alberti, Benarós, Quintana, Neruda, Borges, con un registro stilistico personale, intimo, romantico, seducente, influenzato dalla musica popolare del suo paese. Alcune di queste canzoni dello "Schubert della Pampa", come talvolta è stato ch

Astor Tango

Omaggio del pianista e compositore Catello Milo ad Astor Piazzolla nel Centenario della nascita. Tra le molte iniziative per le celebrazioni di Astor Piazzolla nel Centenario della nascita (11 marzo 1921, Mar del Plata, Argentina), ci piace evidenziarne una, che ci viene offerta dal pianista e compositore Catello Milo, che dedica al genio argentino, padre del Nuevo Tango, una composizione originale per flauto e pianoforte. Il lavoro è presentato in anteprima nella piattaforma YouTube con un bellissimo video introdotto da Veronica Maya e interpretato dal Millennium Duo, con lo stesso Catello Milo al pianoforte e Fabio Angelo Colajanni al flauto; la coreografia di Luigi Ferrone, già primo ballerino del Teatro San Carlo di Napoli, è interpretata dalle ragazze e dai ragazzi della Crown Ballet di Piazza Dante, centro internazionale di danza e spettacolo di Napoli. Le riprese dalla splendita location del Foro Carolino sono di Massimo Pinto. Il brano mette in evidenza la notevole sensibilità

Infinito Visivo

La nuova personale di Costanza Alvarez de Castro. Abbiamo già avuto modo di scrivere di Costanza Alvarez de Castro in occasione della sua precedente mostra "Natura in Scena", e torniamo a farlo ora per questa nuova personale "Infinito Visivo", in esposizione fino al prossimo 27 marzo presso la Kou Gallery di Roma, mostra diversa dalla precedente ma ugualmente accattivante e stimolante. Dove nella precedente erano gli elementi della natura, in questa sono magnificati elementi tecnici e meccanici quali eliche, compassi, calamai, frese, pale, bitte, ognuno protagonista esclusivo della sua tela, dai cui argini sembrano esporsi per riprendere quell'attività per la quale hanno avuto origine come oggetti nella vita reale. Un ciclo di opere realizzate ad olio su tela di formato medio-grande nel periodo 2020-2021. Testimoni di un'attenta ricerca artistica, i singoli elementi emergono nel loro bagliore cromatico, oro, argento, rame, da uno sfondo scuro, una sorta di m